VIVA LA CONCERTAZIONE E LA BUROCRAZIA SINDACALE!!!!!!!!!!

Padova -

Dopo 3 anni dalla naturale scadenza delle R.S.U. i sindacati collaborazionisti vorrebbero imporre la loro legge.

Il testo unico sulla Rappresentanza, che ha fatto seguito agli accordi del 28.6.2011 e 31.5.2013 sottoscritti da CIGL, CISL,UIL e Confindustria, viola la Costituzione e lo Statuto dei Lavoratori. Accordi firmati, senza alcuna consultazione con i lavoratori, che ledono i diritti non sola della rappresentanza ma anche del diritto allo sciopero.

Oggi CGIL, CISL e UIL con il silenzio-assenso dell’Azienda e grazie all’accordo sottoscritto, intendono negare ai lavoratori e alle lavoratrici la possibilità di farsi rappresentare democraticamente in tutte le loro istanze.

U.S.B. considera fondamentale il diritto alla rappresentanza dei lavoratori, per questo ha chiesto di partecipare alle elezioni della R.S.U. per dare voce, insieme alla altre OO.SS. alle richieste dei lavoratori.

Chiediamo ai lavoratori di Etra iscritti a CGIL -CISL – UIL di essere garanti nei confronti delle loro segreterie sindacali provinciali e regionali affinché le elezioni della R.S.U. vedano la partecipazione di tutte le rappresentanze delle OO.SS.; è in gioco non la presentazione della lista della singola sigla sindacale ma è in gioco la rappresentanza democratica!

Il contesto economico-politico e di crisi profonda in cui versa il paese è un carico sulle spalle dei lavoratori che si esprime con politiche antisociali, di impoverimento di massa e di disuguaglianza, mentre i padroni accumulano utili ed accantonamenti.

Per U.S.B. l’elezione della R.S.U. significa conquista di spazi di democrazia, di partecipazione e di  rappresentanza dei bisogni dei lavoratori.

PER QUESTO CHIEDIAMO AI LAVORATORI E ALLE LAVORATIRICI DI SOSTENRE U.S.B.

 

USB Lavoratori Etra- per info: 349 2680435

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni