Vicenza. Alta adesione allo sciopero Inps

Vicenza -

Oggi Usb ha dichiarato 4 ore di sciopero per tutte le strutture Inps nazionali.

A Vicenza l'adesione allo sciopero è stata molto elevata, tanto che nessunn sportello Inps della sede di Corso San felice è stato aperto al pubblico.

Con L'nps chiuso di fatto, Usb ha poi promosso un presidio-manifestazione davanti alla sede sostenuta anche da divesrsi cittadini che hanno ben capito le motivazioni delllo sciopero...solidali con i lavoratori.

Pentole, coperchi, bandiere, striscioni hanno colorato la manifestazione molto partecipata.Usb continuerà nel suo perrcorso di lotta, per impedire lo smantellamento dell'Inps: la riduzione degli orari di accesso agli sportelli, l'obbligo per i cittadini di rivolgersi a patronati, commercialisti  per valcuni servizi;contro i servizi gia ridotti o eliminati (spedizione postale cud, visite mediche fiscali d'ufficio, ritiro delle dichiarazioni fiscali modello cud, presentazione di domande allo sportello ecc).

E per i lavoratori Inps, la riorganizzazione dell'ente sta comportando: minor personale, maggiori carichi di lavoro, contratti e stipendi bloccati dal 1010 e retribuzioi inferiori alle mansioni svolte.


Usb intende garantire i servizi pubblici ai cittadini...queste le motivazioni dello sciopero di oggi 3 luglio 2013.

 

USB P.I. del Veneto

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni