ULSS 8 Berica: no alle privatizzazioni delle comunità psichiatriche

Regione ed ULSS revochino la chiusura della comunità terapeutica e la nuova assegnazione ai privati.

Vicenza -

Ormai è ufficiale la notizia di una prossima chiusura della CTRP di Lonigo e del trasferimento di questa a gestione privata tramite Casa di cura privata Villa Margherita di Arcugnano. Una privatizzazione a seguito delle delibere regionali, DGRV n. 1673 del 12/11/2018 e dall'accordo di programma tra ULSS 8 e Società Villa Margherita del dicembre 2020.

Le linee regionali hanno fissato con le cooperative sociali e non con le Ulss il tariffario giornaliero per la gestione di queste comunità terapeutiche ( max 184 euro livello A; 147 livello B al giorno per paziente), costi che l'ulss non puo' sostenere direttamente vista la differenza tra il contratto delle coop sociali che prevede paghe e condizioni contrattuali nettamente inferiori ed al limite della povertà, con quelle dei dipendenti pubblici e con i tagli confermati ai bilanci per la voce stipendi.
Abbassaando gli stanziamenti  le  ulss sono costrette a stipulare con le coop sociali i contratti di gestione di queste comunità.

Zaia e Lanzazin proseguono la loro silenziosa politica di privatizzazione dei servizi pubblici, favorendo i privati convenzionati, che spesso sono a nome di soliti noti che monopolizzano il mercato.

Abbiamo appena assistito alla privatizzazione delle comunità di Montecchio Precalcino nella ulss Pedemontana, ora si cambia ulss ma si procede sulla stessa strada e temiamo a che anche qualche altra ctrp dell'ulss 8 farà la stessa fine  come la Emmauns del San Felice. La pandemia non pare insegnare nulla, invece di potenziare il servizio pubblico si finanzia il privato che nulla ha fatto nel momento di crisi sanitaria del paese

USB come si è opposta alle privatizzazioni di Montecchio Precalcino, alle privatizzazioni dei centri diurni di Vicenza si oppone alla privatizzazione delle CTRP dell'_ULSS 8. Si chiede pertanto di sospendere l'iter di privatizzazione e convocare le parti sindacali, altrimentri saremo disposti a mettere in campo la lotta di lavoratori e cittadini per contrastare questo scempio.

Coordinamento Pubblico Impiego USB Veneto

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati