L'USB PREOCCUPATA DI ECOAMBIENTE

Rovigo -

La pesante situazione che si sta vivendo in Ecoambiente, oberata dai debiti ed in attesa delle rimesse comunali, viene vista con preoccupazione dall'Unione sindacale di base.

Preoccupazione relativa soprattutto al pagamento degli stipendi dei dipendenti dell'azienda e dei lavoratori delle società che hanno in appalto alcuni servizi. «Sappiamo, ad esempio, di come Adigest, una delle due società che si occupano della raccolta del verde, stia provvedendo soltanto ora, con ritardo, a liquidare gli emolumenti di marzo ai lavoratori e auspichiamo che ciò non abbia a ripetersi».


L’Usb rileva che «non vogliamo entrare nel merito delle questioni di rapporto politico istituzionale che hanno dato vita alle sofferenze economiche di Ecoambiente, ma riteniamo che le diatribe non debbano pesare sul corretto rapporto tra aziende e lavoratori che, svolgendo il proprio compito con puntualità devono, con altrettanta puntualità, vedersi riconosciuto il compenso».

Da "Il Gazzettino - ed di Rovigo" del 16 maggio 2014

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni