Firme sulla mozione per il rinnovo contrattuale

Venezia -

 

 

 

 

Lunedì 18 febbraio alle ore 12.30, sono state consegnate in Prefettura di Venezia, le firme sulla mozione per lo stralcio della parte economica dalla vertenza per il rinnovo contrattuale, raccolte presso gli uffici delle Agenzie Fiscali della provincia di Venezia.

All’incontro con la Prefettura erano presenti una decina di delegati in rappresentanza dei vari uffici.

 

Il Vice Prefetto, già a conoscenza della nostra iniziativa di carattere nazionale, oltre ad aver dato ampie assicurazioni circa l’immediato inoltro della documentazione agli organi competenti a Roma, ha voluto esprimere la propria solidarietà ai lavoratori delle Agenzie Fiscali per la situazione di disagio che questo ritardo del rinnovo contrattuale sta loro apportando .

 

Non sembra superfluo ricordare che il Contratto di Lavoro è ormai scaduto da oltre due anni e che, di conseguenza, anche le retribuzioni sono ferme, in una situazione economica che, come dicono tutti, dal Governatore della Banca D’Italia ad ogni esponente politico di qualsiasi schieramento, penalizza il lavoratore dipendente visto la continua perdita del proprio potere d’acquisto.

Per noi allora è tutto molto chiaro:

subito la firma contabile sul Contratto per consentire in tempi brevi di erogare ai lavoratori le somme stanziate al 5,01% e poi, con calma, la discussione sui temi di diritto senza tralasciare la questione dell’abolizione della tassa sulla malattia e gli altri punti qualificanti della vertenza!

 

R.d.B AGENZIE FISCALI VENEZIA

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni