C'E' QUALCOSA DI MARCIO IN DANNIMARCA …. E NON SOLO ...

Venezia -

 

Nel Comune di Venezia la popolazione residente è di 270.844 (M 127.937, F 142,947)

Il totale complessivo delle entrate nel 2010 è stato di 669,357 milioni di €.


Nel Comune di Verona la popolazione residente è di 263.964 (M 125.350, F 138.614)

Il totale complessivo delle entrate nel 2010 è stato di 565,658 milioni di €.


Nel Comune di Bologna la popolazione residente è di 380.181 (M 177.891, F 202.290)

Il totale complessivo delle entrate nel 2010 è stato di 520,775 milioni €.


ALCUNE CONSIDERAZIONI SU QUESTI DATI


Il Comune di Verona ha 6.880 residenti in meno di Venezia ed il totale delle sue entrate nel 2010 è stato di -103,699 milioni di € rispetto la Comune di Venezia.

Il Comune di Bologna ha 109.337 residenti in più di Venezia e nel 2010 e approssimativamente il totale delle sue entrate è stato di -148,582 milioni di € rispetto al Comune di Venezia.


Ora sarà anche vero che una delle fonti di finanziamento, i fondi della legge speciale, si è “prosciugata” e che l'assegno annuo che il Casinò di Venezia stacca a favore di Ca' Farsetti si è ridotto ma, volendo anche tener conto della peculiarità di Venezia, a fronte del raffronto con sopra riportato con le città di Verona e di Bologna, sorge più di qualche dubbio, più di qualche domanda in merito al fatto che nella quadratura del bilancio sembra che manchino “sistematicamente” all'appello dai 50 ai 100 milioni di euro di entrate.


La preoccupazione aumenta quando da vari organi di stampa, buon ultimo “Il Sole 24 Ore” di martedì 13 marzo 2012, si ha notizia che il Comune di Venezia è “indebitato per 350 milioni” e con le sue “16 partecipate per quasi un miliardo, di cui almeno 350 milioni in carico al Comune per le società controllate con la quota di maggioranza”.... Preoccupazione perchè qualcosa nei conti non torna, anche in considerazione di quanto sopra riportato, e osservando che delle 16 partecipate, che danno lavoro a circa 4 mila persone, la sola ACTV occupa circa i 3/4 di su detto personale e risulta che ACTV contribuisca al finanziamento del Comune con una cifra che va da 10 ai 18 milioni all'anno di euro, risorse che sono motivo di contenziosi con le altre amministrazioni locali quali la Provincia di Venezia e la Regione.... Preoccupazione perchè, nonostante la crisi, a partire dal 2011 il Comune può far conto anche su un'altra fonte di finanziamento, la neonata tassa di soggiorno, da parte dei milioni di turisti che ogni anno affluiscono e che, in barba alla crisi, aumentano di anno in anno.


Il Comune di Venezia non può fare il pesce in barile e non può non dare conto alla città, con trasparenza, sui reali motivi di questo buco di bilancio e non può, come afferma il Sindaco ORSONI, limitarsi a dire “Non sto svendendo la città …. Le dismissioni? Necessarie e rispettose di Venezia” … “ la nostra è una politica che anticipa quello che sta facendo il governo centrale …. la verità è che ho ereditato problemi gravi, a cominciare dal Casinò ..che non lasciano grandi vie d'uscita”.


Il Sindaco ORSONI, almeno da ragazzo, con ogni probabilità avrà giocato qualche volta a “MONOPOLI” quindi dovrebbe ben sapere che “Parco della Vittoria” insieme a “Viale dei Giardini” essendo la casella (proprietà) di maggior valore del gioco …. NON SI VENDE MAI!!! INDUBBIAMENTE IL CASINO' DI VENEZIA VALE MOLTO DI PIU' DEL “Parco della Vittoria”. QUINDI ESSENDO IL CASINO' DEI VENEZIANI E' OPPORTUNO CHE PER VENDERLO SI CONSULTI E SI ABBIA IL CONSENSO DELL'INTERA CITTADINANZA VENEZIANA!!!


IL CASINO' DI VENEZIANON E' (come si vuol far passare nell'opinione pubblica) UN PROBLEMA, contro cui si “rivolta una casta”, MA ... E' UNA RICHEZZA PER LA CITTA' CHE VA DIFESA E POTENZIATA E NON “Sub concessa” S/VENDUTA …. PER FARE CASSA ED EVITARE COSI' DI DOVER DARE CONTO, IN MODO TRASPARENTE, DELLA SITUAZIONE DEBITORIA DEL COMUNE DI VENEZIA E SULLE SUE VERE CAUSE.


L'USB (Unione Sindacale di Base) DI VENEZIA INTENDE PROMUOVERE UNA RACCOLTA DI FIRME DEI VENEZIANI IN UN APPELLO AFFINCHE' SUL FUTURO DESTINO DELLA CITTA' SI PRONUNCINO TUTTI I 270.844 VENEZIANI!!!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni