AVVIATA PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO ....

NEI CONFRONTI DELLA DIVISIONE CARGO

PER I PROBLEMI SOLLEVATI DALL'ASSEMBLEA 24 aprile 2008

DEI MACCHINISTI ITL CARGO TREVISO

 

Treviso -

 

 

 

 

La CUB Trasporti del Veneto, visto l'ordine del giorno approvato e sottoscritto da oltre ¾ dei macchinisti ITL CARGO Treviso,

 

CONDIVIDENDO

le motivazioni dell'assemblea relative alla inadeguatezza dei riposi nel turno, l'impossibilità di un necessario recupero psico-fisico per la successione dei turni

 

RITENENDO

necessario rivedere e migliorare la normativa dell'utilizzo del personale

 

con la presente comunica di aver avviato la procedura di “rafferdamento e conciliazione” secondo le modalità della legge 146/90, così come modificata dalla legge 83/2000, nei confronti del Responsabile DIVIONE CARGO e del Responsabile Aree Logistica, mettendo a conoscenza dell'avvio della procedura il Prefetto di Venezia (competente per territorio) e la Commissione di Garanzia.

 

Nella procedura di “raffreddamento e conciliazione” i punti di trattativa sono:

 

1. Orario di lavoro;

2. Organizzazione del lavoro;

3. Lavoro notturno;

4. Normativa;

5. Adeguamento stipendiale

 

Sarà cura della CUB Trasporti comunicare tempestivamente l'esito della procedura di “raffreddamento e conciliazione” e quindi nell'eventualità di assenza di risposte adeguate di proclamare una prima azione di sciopero, nell'ambito delle regole di legge.

 

 

 

 

Per la CUB Trasporti Veneto

Giampietro ANTONINI

 

Venezia 10 maggio 2008

 

 

 

 

CUB Trasporti 30173 VENEZIA Via Camporese, 118 Tel – Fax 0415312250

www.trasporti.rdbcub.it - E-Mail:info@venezia.trasporti.rdbcub.it

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni