AL GRUPPO ETRA VINCE LA DEMOCRAZIA!!! U.S.B. elegge un Rappresentante dei Lavoratori nel Gruppo ETRA s.p.a.

Padova -

Si conclude così la lotta che U.S.B. ha messo in campo contro l’accordo del 10 gennaio scorso sottoscritto da Cgil Cisl e Uil, Confindustria e altre OOSS. Un  accordo passato sulla pelle dei lavoratori  in contrasto non solo con la legge 300 del 1970, ma anche con la nostra Costituzione

Con l’accordo sottoscritto da padroni e da Confederali si vuole eliminare la voce dei diritti dei lavoratori e annullare qualsiasi forma di lotta. Una dittatura per emarginare, imbavagliare ed opprimere le minoranze sindacali, ossia i sindacati che per ragioni di merito non sottoscrivono accordi capestro per i lavoratori.

U.S.B. sostiene il diritto alla partecipazione dei negoziati dei contratti e pur non arrivando alla sottoscrizione, rivendica il titolo di dare rappresentanza ai lavoratori.

 Su questi presupposti U.S.B. ha presentato al Gruppo ETRA  la richiesta di  svolgere democratiche  elezioni per le  R.S.U. e per  permettere la partecipazione di tutte le realtà sindacali.

 Per U.S.B. il consenso e la rappresentanza  vanno  ricercati tra i lavoratori e non misurato sul numero delle  tessere sindacali e/o gli accordi sottoscritti all’insaputa dei lavoratori stessi. 

 L’elezione di un Rappresentante dei lavoratori di U.S.B. è il risultato della politica portata avanti dal nostro Sindacato e un chiaro  segnale che i lavoratori danno: nessuna delega ai sindacati complici delle politiche padronali.

 U.S.B. con il suo eletto R.S.U.  lavorerà per sostenere e portare avanti le richieste che tutti i lavoratori avanzeranno perché pensiamo che  questo sia il Sindacato che serve!

USB Lavoro Privato - Padova